Turbine eoliche



Brevetti rilasciati riguardanti diversi tipi di turbine eoliche, le quali trasformano, con particolare efficienza, l'energia del vento in energia elettrica.

Turbine eoliche con assi di rotazione orizzontali e verticali, paralleli e trasversali alla direzione del vento, con un uno o più rotori, dotate di una o più salvaguardie che proteggono la girante.

Viene prodotta energia elettrica con ampio range di velocità del vento, a partire da venti deboli fino ad arrivare a venti molto forti.

Le turbine sono robuste, affidabili, i loro costi di costruzione sono contenuti e quelli di manutenzione modesti.

La struttura ed il modo in cui funzionano le turbine sono tali, che tutte le parti delle turbine sono trasportabili su normali autoarticolati ed il loro assemblaggio è relativamente agevole ed a costi apprezzabilmente contenuti.

I diversi tipi di turbine eoliche brevettate, sia di piccola che di grande potenza, sono tutti dotati di salvaguardie automatiche, le quali proteggono con gradualità le giranti quando il vento si rafforza.

I brevetti riguardano turbine eoliche: per navi, per ponti, per veicoli, per treni, installate su chiatte, su piattaforme marine, turbine vincolate ad edifici e strutture, turbine eoliche per venti di alta quota turbine trasportabili e di emergenza ed un aerogeneratore che funziona senza giranti.

Alcuni tipi di turbine eoliche possono essere collegate con impianto per lo stoccaggio di rilevanti quantità di energia meccanica potenziale, derivante da energia cinetica, che a sua volta deriva da energia eolica.