Turbine eoliche trasportabili



Turbine eoliche di emergenza, mobili e trasportabili.

I progettati impianti eolici di emergenza, per la produzione di energia elettrica, sono utilizzabili dove e quando la normale fornitura di energia elettrica non è possibile o è interrotta, a causa di eventi eccezionali naturali, bellici, per prolungati black out tecnici, quando il carburante per gruppi elettrogeni a motore non è reperibile, in luoghi isolati o difficili da raggiungere, per insediamenti temporanei e per strutture operative mobili e di pronto intervento.

Sia i generatori eolici trasportabili, sia quelli mobili sono utilizzabili dove la necessità di energia elettrica è temporanea.


Le turbine mobili, di dimensione limitata, hanno la struttura che rapidamente si dispiega ed altrettanto rapidamente si ripiega.

Quelle trasportabili, di maggiori dimensioni, sono sezionabili in parti che vengono trasportate e che, dopo il loro trasporto, vengono ricongiunte.

Gli aerogeneratori mobili, a seconda della loro potenza, possono essere trasportati su mezzi stradali, ferroviari e navali.


Infine le turbine eoliche possono essere accoppiate ad un sistema di stoccaggio di energia meccanica potenziale, derivante da energia eolica. Anche l'impianto di stoccaggio di energia, quando è smontato, è trasportabile.

Quando il vento è assente o insufficiente, in qualunque momento necessiti, l'energia accumulata viene trasformata in energia elettrica.